Lo Sport richiede la giusta cura del corpo, ed occorre affidarsi a veri professionisti del settore. Ad Anagni c’è la Manzana, che ha adeguato le strutture alle severe esigenze del momento.

Chiara Tarquini: “Le palestre hanno finalmente riaperto; ottima notizia per chi, come me, ama tenersi in forma. Frequento da due anni la sala pesi della Manzana, e devo dire che mi affascina molto. C’è una grande attenzione al dettaglio; dai particolari estetici che la rendono davvero bella e accogliente, al personale sempre presente in sala, alla sua organizzazione, ai tantissimi macchinari super comodi e funzionali. Ho potuto in poco tempo osservare molti cambiamenti; quello che mi ha colpito in particolar modo è ciò che è stato fatto dopo la riapertura post quarantena. Seguitemi: salgo le scale e mi ritrovo un’area per l’igienizzazione delle scarpe, poi un’area dove misurare la febbre e la saturazione con l’apposito saturimetro, dispenser di gel igienizzante per le mani sia all’entrata che in ogni sala, e spray per pulire i macchinari appena terminato l’utilizzo. L’odore di pulito si percepisce avanzando verso gli spogliatoi e in tutta la palestra, che viene sanificata la sera con attrezzature apposite, mentre i macchinari vengono sterilizzati più volte al giorno: trovo molto spesso il personale per le pulizie (carinissimo oltretutto) anche durante l’allenamento. Come dicevo l’organizzazione è ottima, soprattutto adesso che occorre garantire il distanziamento sociale; c’è un limite massimo di persone che possono entrare, gli istruttori sono sempre gentili e disponibili a spiegare come va fatto un esercizio e sono presenti dall’orario di apertura, al mattino, all’orario di chiusura, la sera. Ho avuto modo, in poco tempo, di fare molte amicizie, e mi trovo bene con tutti quelli che ho conosciuto, che non sono pochi. La palestra ha dei bodybuilders professionisti, ma anche persone (di tutte le età) che come me vogliono solamente tenersi in forma senza gareggiare e che vanno lì per prendersi cura del proprio corpo. E’ un bell’ambiente, andiamo tutti d’accordo, ci aiutiamo a vicenda se ce n’è bisogno, e ci motiviamo anche a vicenda. La struttura garantisce un allenamento in totale sicurezza se le regole vengono rispettate nelle modalità previste. Da quando faccio palestra mi sento migliorata, più forte fisicamente, più felice/di buonumore, più in armonia con il mio corpo, più rilassata, più soddisfatta perché vedo che tutti i miei sforzi sono valsi la pena, i risultati di quello che sto costruendo si vedono tutti. Che poi per questo si chiama bodybuilding, ovvero costruzione del proprio corpo, quindi decidi tu come modificarti, costruirti e ogni sforzo verrà ripagato proprio grazie alla tua perseveranza e al tuo impegno, è bellissimo! Vi invito quindi a provare, come ho fatto io, a superare la soglia di quell’entrata: non ve ne pentirete.
La Manzana è aperta tutti i giorni della settimana, dal lunedì al venerdì dalle 6:00 alle 23:00, e poi il sabato e la domenica dalle 8:00 alle 20:00.

Please follow and like us:
Chiara Tarquini illustra le novità della Manzana
Tag: